Biscotti paprika & parmigiano

Con questa ricetta uscirò un pò dal tema autunno….Ma ogni tanto si deve dare un tocco di colore e peperoncino alle giornate :D. Inoltre un amico mi ha chiesto qualche foto con le spezie e visto che avevo in mente gia da un pò di postare, prima o poi, questa ricetta, ho deciso di iniziare dalla paprika cosi rossa e calda ;).
Certo questi biscotti non li inzupperete nel latte ma per un aperitivo sono davvero ottimi, si potrebbero usare anche come crostini, ci si può spalmare sopra qualcosa magari e conservati in un contenitore ermetico si conservano a lungo.

 

 

Cosa occorre:

Per circa 25 biscotti:

  • 150 gr di farina
  • 100 di burro
  • 100 grammi di parmiggiano grattuggiato
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • 1 pizzico di sale

Come procedere:

In un recipiente in vetro amalgamate bene il burro a temperatura ambiente col parmigiano, man mano che impastate aggiungete la farina, la paprika, il sale e infine il tuorlo. Impastate il tutto in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo, fatene una palla e avvolgetela  nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per 1 ora circa. Trascorso il tempo necessario stendete la palla in una sfoglia di circa un centimetro di spessore e ritagliate i biscotti con un bicchierino da caffe o una tazzina o una formina per biscotti :D. Disponeteli poi su una teglia rivestita con carta da forno e infornate a 220° a forno gia caldo per circa dieci minuti, finchè i biscotti saranno dorati. Lasciateli raffreddare e poi mangiateli!!!

Buon appetito

 

 

 

 

 

 

Paprika & parmesan biscuits

With this recipe out a little from the autumn theme. … But sometimes you have to give a touch of color and red pepper to the days . . In addition, a friend asked me a few photos with the spices and the fact that I had mind for a while to post, sooner or later, this recipe. I decided to start from so red and hot paprika . . . Of course, these cookies do not soak in milk for a drink but are really good, could be used as toasted bread, it can be spread over something and maybe stored in an airtight container lasts a long time.

What you need:

For about 25 ookies:

  • 150 gr flour
  • 100 butter
  • 100 grams of grated parmesan cheese
  • 1 tablespoon sweet paprika
  • 1 pinch of salt

Methods:

In a glass bowl mix the butter at room temperature with parmesan cheese, as you knead, add the flour, paprika, salt, and then the yolk. .. Mix all in order to obtain a smooth and homogeneous, make a ball and wrap in plastic wrap and let rest in refrigerator for 1 hour. After the time necessary,  to roll the ball into a sheet about an inch thick and cut biscuits with a cup of coffee or a cup or cookie cutters . . .Then arrange on a baking sheet lined with parchment paper and bake at 220 ° preheated oven for about dten minutes, until cookies are golden brown. Let cool and then eat them!!!

Bon appetite

 

 

 

Annunci

~ di La Via del Gusto su 5 novembre 2010.

7 Risposte to “Biscotti paprika & parmigiano”

  1. sembrano solo buoni..te ne avanzano? 😉 Croccanti son venuti?

  2. Zoba sono buonissmi:D e ne avanzano:D…

  3. LI HO ASSAGGIATIIII!!! F E N O M E N A L I!!!!

  4. Anche io ho avuto l’onore di assaggiarli!!E concordo con il mio fratellone…veramente DELIZIOSI!!!!Ottimi!!Complimenti Ric! =)

  5. Per fortuna te li ha lasciati…:)

  6. Eheh…si si…penso che abbia dovuto fare uno grande sforzo per resistere alla tentazione…per questo lo ringrazio…ahah…

  7. hahaha si si conoscendolo è stato un grande gesto di amore fraterno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: