Trofiette con crema di rucola noci e pomodorini secchi sott’olio

Primavera a gogo in casa. Visto che il tempo non si vuole decidere a farla esplodere, mi arrangio come posso dentro casa, e quindi crema di rucola, che poi non è neanche una crema, ma è cremosa, verdissima, fresca, e leggera :-). Non l’ho chiamata “pesto” alla fine perchè l’ho fatto dentro il mixer e non nel mortaio, e poi perchè volevo diventasse appunto una sorta di crema.

Cosa occorre:

Per 4 persone

  • 400 gr di trofiette o trofie fresche
  • 3 mazzetti di rucola (circa 200 gr)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 noci
  • 4 foglie di basilico
  • olio e.v.o
  • pizzico di sale
  • pomodorini secchi sott’olio (una decina almeno)
  • un pò di peperoncino secco
  • pecorino semi-stagionato grattuggiato

Come procedere:

Lavate bene la rucola, mettetela un pò a bagno, scolatela sciacquatela e fatela asciugare un pò. In un mixer (va bene anche un frullatore a immersione) mettete la rucola e iniziate a frullarla, e aggiungete l’olio a filo (quanto basta per rendere il composto cremoso), l’aglio, e quando ormai tutto sarà una crema aggiungete un cucchiaio di pecorino grattuggiato, i gherigli di noce e date solo 2 o 3 colpi col frullatore, giusto per sminuzzare un pò le noci e per amalgamare il pecorino al resto della crema. Appena l’acqua bolle (avevate messo a bollire l’acqua? No eh? ;-)) buttate le trofiette, nel frattempo fate scaldare un filo d’olio con pochissimo peperoncino e i pomodorini secchi tagliati a pezzettini, appena le trofie sono al dente versate 2 o 3 cucchiai d’acqua di cottura nella padella e fate saltare le trofie, spegnete e aggiungete il pesto, e amalgamate bene il tutto; un’altro pò di pecorino ed ecco un piatto fresco, veloce e gustoso :-D. Consiglio un buon vino bianco secco morbido, come un Greco di Tufo ;-).

Buon appetito

Annunci

~ di La Via del Gusto su 17 aprile 2010.

4 Risposte to “Trofiette con crema di rucola noci e pomodorini secchi sott’olio”

  1. pesto di rucola e noci è una novità interessantissima, ho sempre fatto basilico e pinoli/ rucola e mandorle…me lo segno! 🙂 gustosissima variante delle classiche trofie al pesto! gnam 😀

  2. Ha sorpreso in positivo anche me 🙂

  3. Buonissime senza il pecorino sono un ottimo piatto vegan! Complimenti :mrgreen:

  4. Perfetto, cosi conquisto anche la fascia vegetariana 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: